VFRFlight forum, Aviazione Generale, VDS, Ultraleggeri

Airborne => Penisola Scandinava => Topic creato da: CAT4R4TTA il 11 Giugno 2009, 16:11:45



Titolo: Alta - ENAT
Post di: CAT4R4TTA il 11 Giugno 2009, 16:11:45
Si potrebbe dire you can't die without being there; semplicemente perfetto.

Tralascio la bellezza estetica dell'arrivo perche' non e' descrivibile. Il servizio e' impeccabile. Benzina avio circa 1.4€/lt. Tasse aeroportuali "...non ve le sappiamo dire xke qua arrivano in vfr non piu' di 4-5 voli all'anno...", quindi gratis.

Taxi disponibile fuori dal terminal, alberghi con costo tipo italia a 10' di macchina. Bar e ristorante dentro il terminal.

Il sole in questa stagione non tramonta mai, l'aeroporto e' aperto h24, ma dopo cena si devono avvisare un po' prima della partenza. Kmq sia sempre disponibili a risolvere ogni problema nei limiti della sicurezza. Per farvi capire ci hanno autorizzato al decollo anche se era chiuso con NOTAM dato che a noi serviva meno di meta' pista.

Non dimenticate che se anche il sole non tramonta mai, loro dormono lo stesso e quindi dopo le 22 e' difficile mangiare.


Titolo: Re:Alta - ENAT
Post di: MarcuLee il 20 Luglio 2009, 11:08:55
Sono arrivate le tasse. Doppio decollo, parcheggio e handling tot 50 euro a cranio.
Nemmeno tanto per essere un international!

Copyright 2008-2016 © VFRFlight.net | Cookies and privacy policy