Benvenuto! Accedi o registrati.
News:
Pagine: [1]   Giù
  Stampa  
Autore Topic: Alta - ENAT  (Letto 1205 volte)
0 Utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
CAT4R4TTA
Super forumista
*****
Post: 8.491



WWW
« il: 11 Giugno 2009, 16:11:45 »

Si potrebbe dire you can't die without being there; semplicemente perfetto.

Tralascio la bellezza estetica dell'arrivo perche' non e' descrivibile. Il servizio e' impeccabile. Benzina avio circa 1.4€/lt. Tasse aeroportuali "...non ve le sappiamo dire xke qua arrivano in vfr non piu' di 4-5 voli all'anno...", quindi gratis.

Taxi disponibile fuori dal terminal, alberghi con costo tipo italia a 10' di macchina. Bar e ristorante dentro il terminal.

Il sole in questa stagione non tramonta mai, l'aeroporto e' aperto h24, ma dopo cena si devono avvisare un po' prima della partenza. Kmq sia sempre disponibili a risolvere ogni problema nei limiti della sicurezza. Per farvi capire ci hanno autorizzato al decollo anche se era chiuso con NOTAM dato che a noi serviva meno di meta' pista.

Non dimenticate che se anche il sole non tramonta mai, loro dormono lo stesso e quindi dopo le 22 e' difficile mangiare.
« Ultima modifica: 15 Luglio 2009, 16:23:03 da Marculì » Loggato

Everybody talks about the weather, but nobody does anything about it
Southampton (UK) - VDS avanzato, PPL ritardato JAA ed FAA. iChat: disimpli (AT) gmail.com Skype: cat4r4tta
MarcuLee
Buona camicia (di forza) a tutti!
Admin
Super forumista
*
Post: 12.166


WWW
« Risposta #1 il: 20 Luglio 2009, 11:08:55 »

Sono arrivate le tasse. Doppio decollo, parcheggio e handling tot 50 euro a cranio.
Nemmeno tanto per essere un international!
Loggato

Marco Alberti - vfrflight.net vfrmagazine.net vfrcampus.net
Pagine: [1]   Su
  Stampa  
 
Vai a:  


Copyright 2008-2016 © VFRFlight.net | Cookies and privacy policy

Powered by SMF 1.1.9 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC
XHTML | CSS | Aero79 design by Bloc