Benvenuto! Accedi o registrati.
News:
Pagine: [1]   Giù
  Stampa  
Autore Topic: LOWZ Zell Am See  (Letto 1445 volte)
0 Utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
ren
Super forumista
*****
Post: 2.163



« il: 29 Agosto 2009, 22:54:14 »

Stupendo è dir poco,
0 burocrazia, personale simpatico con possibilità di noleggio bici a 7€ per fare il giro del lago, 7€ tassa di aterraggio, ristorante carino, vicinanza con il centro storico che merita di essere visto.
Renato.
Loggato

Franco Renato, campo volo PDPDS "La fattoria" Codevigo (PD) I-A674 Eurostar SLW
Werner
Super forumista
*****
Post: 3.919


nonno S-STOL


« Risposta #1 il: 25 Dicembre 2015, 22:39:05 »

Impressionante.
1 Persona che stá in torre, incassa le tasse, incassa la benzina, coordina, si prende il tempo a spiegare di tutto e di piú a un paio di turisti di "transalpe" (uno ero io).
C'é molto piú traffico che nei nosti aertoporti piú frequantati.
Avgas 1.85€
Mogas98 1.40€
Tasse di atterraggio moderate
Occhio a non attraversare il parco naturale fuori dai corridoi!
http://flugplatz-zellamsee.at/de/For_Pilots/for_pilots.html
Loggato

a NordEst di LIPB.
OOAVA
Super forumista
*****
Post: 5.156


« Risposta #2 il: 26 Dicembre 2015, 14:08:34 »

come dovrebbe essere.  succede lo stesso a EHMZ (Midden Zeeland) Holanda sud . Erbetta, bar ristorante,
pax bucolica e il superman di turno che fa tutto lui.
Loggato
Werner
Super forumista
*****
Post: 3.919


nonno S-STOL


« Risposta #3 il: 27 Agosto 2016, 03:41:44 »

Sono rimasto scioccato dalla cittadina. Bellissimo posto sul lago. Si raggiunge con le bici noleggiate in aeroporto.
Tutte le scritte in arabo ed é difficile vedere un turista che parli il tedesco, inglese o italiano. Gli arabi sono prevalentemente sauditi e i burka sono del tipo piú estremo, su vede un lenzuolo con occhiali da sole e basta.
In aeroporto c'é la fila per fare un volo turistico.
Loggato

a NordEst di LIPB.
ormazad
Super forumista
*****
Post: 693


« Risposta #4 il: 29 Maggio 2017, 18:59:44 »

Atterrato ieri
Tasse di atterraggio € 12,10
Mogas € 1,46
Biciclette € 8,00 e tanto sudore
Molto friendly e anche troppo easy con le comunicazioni radio , un posto stupendo , perché in Italia non ci riusciamo ?
Loggato

Andrea Tuzzato - club volo Pegaso Campolongo Maggiore
Werner
Super forumista
*****
Post: 3.919


nonno S-STOL


« Risposta #5 il: 30 Maggio 2017, 09:02:06 »

Ho notato che a quelli che vengono dall Italia cercano di facilitare il piú possibile l atterraggio, anche invertendo la direzione di atterraggio, facendoti fare un diretto.

Assicuratevi che avete capito i riporti degli altri aerei. Eventualmente chiedete di farveli ripetere in inglese. Tutti lo conoscono.

Io vi consiglio caldamente di studiarvi il circuito, un po anomalo , frutto di un compromesso con le autorità locali.

Vi consiglio anche caldamente di rispettare il parco naturale, che ha un corridoio lungo il passo del Grossgglockner. É praticamente certo che c'è un agente forestale che vi osserva col binocolo (made in Austria  Smiley )
Loggato

a NordEst di LIPB.
Captain_Sachs
Forumista licensed
*
Post: 82



« Risposta #6 il: 30 Maggio 2017, 15:04:20 »

Per andare in Austria con ULM mi risulta sia richiesto quanto sotto:

"Minimum of € 2.900.000 third party insurance is required, passenger liability insurance 218.000 Euro
and an accident insurance € 40.000.
MLA airplanes need to have a transponder, a rescue system, noise certificate and an Emergency
Locator Transmitter device ELT/PLB (old version/model with frequency 121,5 is accepted).
Only for certain German registered Microlights there is an exemption. Please have a look on http://
www.dulv.de/auslandfliegen/K119.htm
For other European Microlight pilots it is very hard to get special permission of Austrian Control. A
special document of Ultralight § 18 LFG is needed.
See website:
https://www.austrocontrol.at/jart/prj3/austro_control/main.jart?rel=en&content-id=1311169872810
"
qualcuno può confermare o smentire confermando che basta fare FPL?
Loggato

Emilio
VDS-A /GPL
Md-3 Rider
Cogliate (MB)
Werner
Super forumista
*****
Post: 3.919


nonno S-STOL


« Risposta #7 il: 30 Maggio 2017, 17:24:00 »

Generalmente in campo sono tutti contenti se arrivi. Chiaro che la tua assicurazione deve valere quanto la loro. Ovvio che ci vuole l ELT. Ma accettano anche il vecchio tipo e ho letto che accetterebbero anche i PLB. (Regolamento piú permissivo che in Italia)
Per il rumore valgono i loro limiti, molto alti.
Loggato

a NordEst di LIPB.
Captain_Sachs
Forumista licensed
*
Post: 82



« Risposta #8 il: 31 Maggio 2017, 09:28:40 »

Si, chiedevo per il permesso scritto che sembra necessario:

A
special document of Ultralight § 18 LFG is needed.
See website:
https://www.austrocontrol.at/jart/prj3/austro_control/main.jart?rel=en&content-id=1311169872810

se non viene richiesto all'atterraggio tanto meglio, tanto tutto sto volume di burocrazia enorme nel breve termine è destinato (finalmente) a sparire.
Il passaggio di tutte queste pratiche su siti internet è ormai irreversibile e, automatizzando il processo , si rompe il legame burocrazia inutile = posti di lavoro assicurati.
Loggato

Emilio
VDS-A /GPL
Md-3 Rider
Cogliate (MB)
Werner
Super forumista
*****
Post: 3.919


nonno S-STOL


« Risposta #9 il: 31 Maggio 2017, 16:05:12 »

https://www.austrocontrol.at/jart/prj3/austro_control/data/uploads/ACE/oenfl_I-B62_2011.pdf
questo è il link nel tuo link.
Traduco se&o
GLi UL vengono accettati alle seguenti condizioni:
variante 1.  Esiste già una omologazione austriaca per il modello di aeroplano.

variante2.
a. un altro stato deve avergli permesso il volo (airwothness).
b. la nazione di provenienza deve richiedere almeno gli stessi requisiti dell Austria.
c. La nazione di provenienza deve offrire agli UL austriaci la medesima libera circolazione (mutualità).
d. l airworthness deve essere documentata.
e. deve essere fornita prova che il paracadute funziona.
f. deve avere gli equipaggiamenti minimi (penso quelli dell AIP per quanto riguarda gli strumenti ecc)
g. deve essere rammostrato il libretto delle manutenzioni
h. ci vuole il PPL o un attestato riconosciuto dall Austria.
i. ci vuole un assicurazione pari a quella austriaca.

-L Austria può imporre delle limitazioni particolari (CTR...)
-Al massimo un anno e di meno se uno dei documenti scade prima. Ma il permesso può essere rinnovato.
Loggato

a NordEst di LIPB.
Pagine: [1]   Su
  Stampa  
 
Vai a:  


Copyright 2008-2016 © VFRFlight.net | Cookies and privacy policy

Powered by SMF 1.1.9 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC
XHTML | CSS | Aero79 design by Bloc