Benvenuto! Accedi o registrati.
News:
Pagine: 1 ... 171 172 [173] 174 175 ... 180   Giù
  Stampa  
Autore Topic: energy matters  (Letto 90313 volte)
0 Utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Werner
Super forumista
*****
Post: 2.973


nonno STOL


« Risposta #2580 il: 29 Novembre 2016, 16:29:36 »

Ma guarda un pò che strano, continua a fare leva sul dubbio.
Come i venditori di tabacco.
Intanto però la realtà ti raggiunge.

Per i non svizzeri:
-maggio giugno 2011: il governo decide di abbandonare il nucleare secondo il calendario che ho già postato.
-il referendum 2014 per spegnere immediatamente Mùhleberg non passa. Perciò si spegnerà nel 2019.
-Nel 2014 il 77% degli svizzeri vuole abbandonare il nucleare entro il 2034 (non sò se hanno chiesto anche a Crono).
-referendum Zurigo 2014. Favorevoli alla uscita entro il 2034.
-referendum Nov 2016. é stata bocciata la proposta di uscire entro il 2029.

Gli svizzeri sono straordinariamente ragionevoli.


Tra l altro in Svizzera le centrali atomiche sono solo 4. Erano preventivate 11. Le spegneranno entro pochi anni. 2019, 22, 34.
Meno male che l'hai scritto.
Se lo dici tu, adesso possiamo stare abbastanza tranquilli che per almeno i prossimi 70 anni le centrali svizzere resteranno attive ...  Cheesy

Appro GM,
come state in svizzera con bombardieri in grado di buttare giù una diga ... ci prendono? Capitasse come in cina ...
Loggato

a NordEst di LIPB.
Flak
Super forumista
*****
Post: 10.203


« Risposta #2581 il: 29 Novembre 2016, 16:47:28 »

Citazione
Ma guarda un pò che strano, continua a fare leva sul dubbio.
Come i venditori di tabacco.
Intanto però la realtà ti raggiunge.
... che brividi  Huh?  Cheesy

Ma guarda, il governo prende una decisione, gli svizzeri sono d'accordo di uscire nel 2034 ... ma poi quando devono decidere qualcosa che li riguarda da vicino, senza alternative valide, allora tengono accesi i reattori ... non ti fa capire niente he?
Sai quante cose possono succedere già solo in un paio d'anni?

Comunque non lo dicevo per gli svizzeri. Lo dicevo perché ormai è sufficiente prendere una tua osservazione, invertirla, ed ottenere la realtà dei fatti ... quindi per il nucleare in svizzera si può ben sperare  Cheesy
Loggato

E Gesù rispose: Guai anche a voi, dottori della Legge, che caricate gli uomini di pesi insopportabili, e quei pesi voi non li toccate nemmeno con un dito! Luca 11,46.
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 30.143



« Risposta #2582 il: 29 Novembre 2016, 17:10:39 »

werner, lo sai come funzionano i referendum no?

poniamo che fanno un referendum per decidere se werner sia finocchio o trans, e vincono i trans

tu quindi sei trans no?

Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
Werner
Super forumista
*****
Post: 2.973


nonno STOL


« Risposta #2583 il: 29 Novembre 2016, 18:23:21 »

werner, lo sai come funzionano i referendum no?

poniamo che fanno un referendum per decidere se werner sia finocchio o trans, e vincono i trans

tu quindi sei trans no?



Informo prudenzialmente i lettori che mi piace molto d
la figa.   Grin
« Ultima modifica: 30 Novembre 2016, 12:35:58 da Werner » Loggato

a NordEst di LIPB.
ivo
Super forumista
*****
Post: 2.243


« Risposta #2584 il: 30 Novembre 2016, 09:28:16 »

per info:

la centrale come insieme di un processo la puoi tenere in vita quanto vuoi,
ma specialmente i generatori di vapore nel circuito primario hanno un TBO di 20 anni dipendente dal carico termico, il motivo è che il continuo bombardamento di particelle sulle pareti metalliche lo induriscono, tale indurimento riduce la capacità elastica e fra i confini dei cristalli ferrosi si creano microcricchie che crescono verso l'interno dello spessore della parete riducendo lo spessore reale per il calcolo della stabilità residua, (perciò progressivamente il contenitore deve essere declassato in pressione, con meno delta e meno efficienza rispetto al nuovo); alla vigilia del secondo TBO si ha poi il dilemma di dover ricostruire l'insieme a tecnologia di 40 anni prima, o per l'occasione rifare nuovo a tecnologia dello 'stato dell'arte' del momento, che a quel punto in conclusione vuol dire rifare tutto nuovo ai costi correnti del momento;

ai mie tempi si prevedeva per compensare tale dilemma, la rotazione a 3, il primo reattore veniva tenuto in funzione per 25 anni, ma già dopo 15a si iniziava a costruire il secondo, a scadenza del 1°, il 2° entrava a regime, il 1° in riseva calda, dopo altri 15 anni inizio costruzione del 3°, il 2° andava in riserva calda e il 1° in riserva fredda, dopo ulteriori 15a, abbattimento del 1° e inizio sul posto la costruzione del 4°, etc. etc. , tale sistema (in Germania) dopo 33 reattori costruiti si è rallentato causa troppi costi;

OT.:(strano.... dal mio punto di vista da tecnico, è che i referendi per fermarli seguono una tempistica simile ai 2 TBO, boh ..)
« Ultima modifica: 30 Novembre 2016, 11:21:04 da ivo » Loggato
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 30.143



« Risposta #2585 il: 30 Novembre 2016, 23:23:42 »

questi folli sarebbero i "Saggi", gli "esperti" incaricati della nostra sicurezza e delle nostre politiche energetiche

http://atomicinsights.com/giant-new-cover-chernobyl-engineering-marvel-monumental-waste-money/
Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
Flak
Super forumista
*****
Post: 10.203


« Risposta #2586 il: 22 Dicembre 2016, 21:23:37 »

In USA è finita male già sui marciapiedi, in francia ci fanno le autostrade:
http://www.repubblica.it/ambiente/2016/12/22/news/al_via_in_normandia_la_prima_autostrada_fotovoltaica-154666587/?ref=HREC1-25

Nelle aree sottosviluppate, come l'africa, a 5 milioni al chilometro  Huh?
Loggato

E Gesù rispose: Guai anche a voi, dottori della Legge, che caricate gli uomini di pesi insopportabili, e quei pesi voi non li toccate nemmeno con un dito! Luca 11,46.
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 30.143



« Risposta #2587 il: 22 Dicembre 2016, 21:32:25 »

immagino poi in normandia che razza di irraggiamento devono avere. e a proposito, insieme alle autostrade solari introdurranno anche le automobili trasparenti?


un collega che abita qui vicino ha messo pannelli fotovoltaici sul tetto
dice che e' piu di due mesi che non produce una minkia


In USA è finita male già sui marciapiedi, in francia ci fanno le autostrade:
http://www.repubblica.it/ambiente/2016/12/22/news/al_via_in_normandia_la_prima_autostrada_fotovoltaica-154666587/?ref=HREC1-25

Nelle aree sottosviluppate, come l'africa, a 5 milioni al chilometro  Huh?
Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 30.143



« Risposta #2588 il: 04 Gennaio 2017, 12:11:40 »

ma guarda. una truffa connessa alle politiche rinnovabili?

deve essere un errore, certamente

https://wattsupwiththat.com/2017/01/03/heating-empty-buildings-billion-pound-british-biomass-subsidy-scandal/
Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
ivo
Super forumista
*****
Post: 2.243


« Risposta #2589 il: 10 Gennaio 2017, 08:46:29 »

dalla Frankfurter Zeitung:

prod. mix energetico elettr. 2016

rigenerativo       32,3 % (+0,8)
gas                   12,1
nucleare            13,1
carbone marrone 23,1 (-0,8)
carbone nero      17    (-1,2) 

media annua mix energ. trattato alla borsa 26,6 €/MWh
Loggato
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 30.143



« Risposta #2590 il: 10 Gennaio 2017, 09:10:13 »

e quindi?
quel 32,3% e' costato cifre astronomiche, e' il risultato di scelte politiche e non tecnologiche o economiche, e i tedeschi hanno il costo dell'energia tra i piu' alti al mondo. quel prezzo che sbandieri e' il risultato di sovvenzioni colossali ed e' soggetto a tante e tali distorsioni che non ha alcun valore.

e scommetto che quel 32% non e' tutto solare ed eolico.



dalla Frankfurter Zeitung:

prod. mix energetico elettr. 2016

rigenerativo       32,3 % (+0,8)
gas                   12,1
nucleare            13,1
carbone marrone 23,1 (-0,8)
carbone nero      17    (-1,2) 

media annua mix energ. trattato alla borsa 26,6 €/MWh

Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
Mariko
Super forumista
*****
Post: 14.610


Allenatore di Cachi


« Risposta #2591 il: 10 Gennaio 2017, 09:19:45 »

niente idroelettrico in Germania?
Loggato

Ciao
  Mariko


Mariko Bordogna - P92 Trestelle - Baialupo
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 30.143



« Risposta #2592 il: 10 Gennaio 2017, 09:36:59 »

http://atomicinsights.com/micheal-shellenberger-tells-cal-poly-audience-nuclear-fear-began-suggests-might-end/


per chi vuole sapere come e' iniziata la paura del nucleare.

che rimane di gran lunga la tecnologia energetica piu' sicura ed economica, al netto di distorsioni e strangolamento regolatorio

Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
ivo
Super forumista
*****
Post: 2.243


« Risposta #2593 il: 10 Gennaio 2017, 15:42:28 »

altro che...  dighe con stazioni di pompaggio (lago<->dighe), fiumi flottabili, accordi con dighe pompabili in tutto l'arco alpino, svizzera, austria, cechia, slowachia per immagazzinare e commerciare il surplus statico dei sistemi termici e compensare le fluttuazione sia del fabbisogno giornaliero/stagionale che della generazione,  etc.
(nel rigenerativo è accorpato tutto quello che non è consumante diretto)

niente idroelettrico in Germania?
Loggato
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 30.143



« Risposta #2594 il: 10 Gennaio 2017, 15:49:55 »

ora ci devi dire a quanto assomma la capacita' di immagazzinamento col pompaggio, cosi vediamo a quanti minuti di consumo equivale

e comunque sia, dighe e invasi, tutta roba sostenibile, dall'impatto ambientale trascurabile, e soprattutto, gratis, vero?

pensa per esempio se l'immagazzinamento con pompaggio fosse usato con impianti nucleari invece che coi mulini delle mie gonadi.

altro che...  dighe con stazioni di pompaggio (lago<->dighe), fiumi flottabili, accordi con dighe pompabili in tutto l'arco alpino, svizzera, austria, cechia, slowachia per immagazzinare e commerciare il surplus statico dei sistemi termici e compensare le fluttuazione sia del fabbisogno giornaliero/stagionale che della generazione,  etc.
(nel rigenerativo è accorpato tutto quello che non è consumante diretto)

niente idroelettrico in Germania?
Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
Pagine: 1 ... 171 172 [173] 174 175 ... 180   Su
  Stampa  
 
Vai a:  


Copyright 2008-2016 © VFRFlight.net | Cookies and privacy policy

Powered by SMF 1.1.9 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC
XHTML | CSS | Aero79 design by Bloc