Benvenuto! Accedi o registrati.
News:
Pagine: [1]   Giù
  Stampa  
Autore Topic: 21-ottobre-2015 a special day  (Letto 744 volte)
0 Utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
OOAVA
Super forumista
*****
Post: 5.182


« il: 22 Ottobre 2015, 17:35:56 »

E`una data che mi ha dato una grande allegria e trattandosi di aviazione desidero condividerla con il forum, dove ho tanti amici .
mio figlio  Sergio  ha fatto ieri   il primo solo su un PA28  all aeroporto di Antwerpen (B)  (2 touch & go e 1 final landing)
Il primo solo non è  di per se un evento eccezionale, anche se di sti tempi  un nuovo pilota fa  quasi "notizia"....
 tuttavia il suo caso  e`particolare. con una agenesia alla mano destra dalla nascita, aveva iniziato  il corso in Spagna  , con la brutta sorpresa che    il medico aeronautico (di Madrid) non lo aveva neppure voluto visitare e senza ne vederlo ne`sentirlo e nonostrante il parere favorevole del suo istruttore, gli aveva chiuso tutte le porte.
a questo punto  ha ripreso il corso in Belgio, trasferendosi appositamente  dove  ha passato  il " medical"    e   con la sola richiesta, da parte del medico, di   un attestato  dell istruttore che  confermasse la sua capacita`di  "poter pilotare"  un aereo in volo, che è  poi  quanto prevede la FAA e la normativa europea. 
la passione ha avuto un ruolo non indifferente nel raggiungere  tenacemente  questo primo traguardo.
Ieri mi ha dato la bella notizia . beh... sono contento!

Loggato
VincenzoV.
Forumista certified
**
Post: 104


« Risposta #1 il: 22 Ottobre 2015, 19:34:02 »

Complimenti vivissimi a tuo figlio! La passione se vera e ben motivata, come in questo caso, elimina tutti gli ostacoli. Bravo!
Loggato

LIPB
"Un maiale che non vola è solo un maiale"
Werner
Super forumista
*****
Post: 4.013


nonno S-STOL


« Risposta #2 il: 22 Ottobre 2015, 19:58:00 »

Complimenti !
Mi sà che presto supererà il volo il padre.  Smiley
Loggato

a NordEst di LIPB.
Mariko
Super forumista
*****
Post: 15.668


Allenatore di Cachi


« Risposta #3 il: 22 Ottobre 2015, 21:03:39 »

Congratulazioni al nuovo pilota?
E al medico aeronautico di Madrid un cordiale vadaviaiciapp.
Loggato

Ciao
  Mariko


Mariko Bordogna - P92 Trestelle - Baialupo
bebix
Super forumista
*****
Post: 4.760



« Risposta #4 il: 22 Ottobre 2015, 21:47:05 »

Quel medico è un troglodita: la signora che abitava sopra a noi ha lo stesso problema e riesce a fare tutto in casa nonostante gli 85 anni, anche la maglia, figurati se non si può pilotare un cassone.
Fagli un monte di complimenti!!
Loggato

Alberto Rametta, P92 E - Aeroclub Pisa LIAT - Campo Volo Puntata
maxb
Super forumista
*****
Post: 1.163



WWW
« Risposta #5 il: 22 Ottobre 2015, 21:56:12 »

Complimenti a Sergio e complimenti anche a Fiore. Per ragioni comuni li meritate (abbondantemente!) entrambi. Grandi!  Smiley
Loggato

MaxB - TO
Max_Lento
Super forumista
*****
Post: 581



« Risposta #6 il: 22 Ottobre 2015, 21:57:17 »

Felicitazioni, un obbiettivo importante è stato raggiunto grazie alla volontà e caparbietà. Cieli aperti!!
Loggato

Massimo Bologna - Castellamonte TO
OOAVA
Super forumista
*****
Post: 5.182


« Risposta #7 il: 22 Ottobre 2015, 22:19:36 »

thanks a tutti!
Loggato
Flak
Super forumista
*****
Post: 11.425


« Risposta #8 il: 22 Ottobre 2015, 23:17:31 »

Complimenti al ragazzo, se li merita  Smiley
Loggato

E Gesù rispose: Guai anche a voi, dottori della Legge, che caricate gli uomini di pesi insopportabili, e quei pesi voi non li toccate nemmeno con un dito! Luca 11,46.
Tap gun
Forumista pro
***
Post: 208



« Risposta #9 il: 23 Ottobre 2015, 00:11:17 »

E`una data che mi ha dato una grande allegria e trattandosi di aviazione desidero condividerla con il forum, dove ho tanti amici .
mio figlio  Sergio  ha fatto ieri   il primo solo su un PA28  all aeroporto di Antwerpen (B)  (2 touch & go e 1 final landing)
Il primo solo non è  di per se un evento eccezionale, anche se di sti tempi  un nuovo pilota fa  quasi "notizia"....
 tuttavia il suo caso  e`particolare. con una agenesia alla mano destra dalla nascita, aveva iniziato  il corso in Spagna  , con la brutta sorpresa che    il medico aeronautico (di Madrid) non lo aveva neppure voluto visitare e senza ne vederlo ne`sentirlo e nonostrante il parere favorevole del suo istruttore, gli aveva chiuso tutte le porte.
a questo punto  ha ripreso il corso in Belgio, trasferendosi appositamente  dove  ha passato  il " medical"    e   con la sola richiesta, da parte del medico, di   un attestato  dell istruttore che  confermasse la sua capacita`di  "poter pilotare"  un aereo in volo, che è  poi  quanto prevede la FAA e la normativa europea. 
la passione ha avuto un ruolo non indifferente nel raggiungere  tenacemente  questo primo traguardo.
Ieri mi ha dato la bella notizia . beh... sono contento!


Al sanitario ispanico avresti dovuto regalargli una copia del libro "Con le ali dell'aurora volero' verso il sole" (non so se lo conosci  Wink si sarebbe sensibilizzato di piu' il rigido medicuculo!
Loggato
ClaF
Admin
Super forumista
*
Post: 19.102


coltivatore di VFR-qualcosa


WWW
« Risposta #10 il: 23 Ottobre 2015, 00:14:13 »

Congratulazioni Smiley Smiley
Loggato

ClaF™
"(volare) rimane per me sempre ancora un grande mistero, una passione, un qualcosa di infantile e di irreale." – F. Giaculli
Pagine: [1]   Su
  Stampa  
 
Vai a:  


Copyright 2008-2016 © VFRFlight.net | Cookies and privacy policy

Powered by SMF 1.1.9 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC
XHTML | CSS | Aero79 design by Bloc