Benvenuto! Accedi o registrati.
News:
Pagine: 1 [2] 3 4   Giù
  Stampa  
Autore Topic: radiazioni  (Letto 1698 volte)
0 Utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 31.255



« Risposta #15 il: 15 Dicembre 2016, 20:25:10 »

se e' per quello ho anche un GM con finestra in mica, ma tanto mi dirai che non e' calibrato e che e' un tubo russo surplus di merda Cheesy

senti, sono conscio del fatto che le mie attrezzature sono aggeggi economici da 4 soldi, ti faccio anche presente che per quanto scadenti secondo i tuoi standard sono sempre meglio del nulla assoluto disponibile al volgo sino a qualche anno fa
ti faccio anche presente che i miei aggeggi sono meglio di tanti altri aggeggi molto costosi e difficili da reperire esistenti sino a solo qualche anno fa.




in quanto alla spettrometria gamma, occhio perche' anche li esistono soluzioni economiche e portatili che non saranno a livello di un HPGe ma sono sempre meglio del nulla assoluto

se riesco a procurarmi un po di quella polvere radioattiva te la mando e me la analizzi Cheesy

comunque sia, non saranno valori assoluti affidabili al 100%, ma questi strumenti economici funzionano e bene e dubito siano peggio di strumenti "professionali" molto costosi visto che usano esattamente gli stessi tubi GM

dammi tempo, sto pianificando la costruzione di uno scintillatore basato su un cristallo di Nal:Tl poi ne riparliamo Cheesy

non concordo col tuo disfattismo riguardo i tubi surplus, ovviamente non saranno iperprecisi e calibrati ma per usi hobbistici vanno piu che bene.

in ogni caso, e' verissimo che i calcoli dosimetrici sono complessi, ma a me sembra interessante fare comparazioni tra per esempio una radiografia e un volo intercontinentale.
e alla fine siamo chiaramente in presenza di dosi minuscole e totalmente innocue
il top di radiazioni comunque continua ad arrivare dai quadri di mia suocera Cheesy

Comparazione tra la radiografia e il volo intercontinentale con la tua attrezzatura non puoi farla !  Cheesy per i fotoni a bassa energia ci vogliono le sonde LEG apposite o i tubi GM con finestra in mica, però non puoi fare dosimetria lo stesso.
Pensa che con solo UNA radiografia addominale ti becchi circa 1mSv di dose equivalente in solo 0,3 secondi di esposizione, ovvero 6 mesi di esposizione alle radiazioni naturali di media, 1mSv in 0,3s di esposizione sono un rateo di dose di circa 12Sv/h per avere una grandezza di quanto sparano le macchine a raggi X !!  Huh?

Stessa cosa per i quadri di tua suocera, di solito i coloranti a base di ossido di uranio, come suppongo sia il pigmento usato da tua suocera, emettono la maggior parte delle radiazioni sottoforma di elettroni (Beta) e la tua sonda non va bene per dosimetria beta, se un giorno passi da me e mi porti il quadro si può capire tramite spettroscopia gamma se l'ossido di uranio utilizzato è depleted (uranio impoverito dopo gli anni 40 ) oppure è naturale.


Opuscolo informativo carino e semplice:

http://www2.pv.infn.it/~montagn1/Trasp/Rad07-Dosimetria.pdf
Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
Flak
Super forumista
*****
Post: 10.691


« Risposta #16 il: 15 Dicembre 2016, 20:33:58 »

Leggo che a 1500mt le radiazioni solari sono il doppio che a terra  Huh?

E voi sempre a lamentarvi delle quote del vds ... ecco, lo fanno per voi, per le radiazioni ionizzanti  Undecided

 Cheesy
Loggato

E Gesù rispose: Guai anche a voi, dottori della Legge, che caricate gli uomini di pesi insopportabili, e quei pesi voi non li toccate nemmeno con un dito! Luca 11,46.
cicastol
Forumista pro
***
Post: 359


« Risposta #17 il: 15 Dicembre 2016, 23:40:36 »

se e' per quello ho anche un GM con finestra in mica, ma tanto mi dirai che non e' calibrato e che e' un tubo russo surplus di merda Cheesy

senti, sono conscio del fatto che le mie attrezzature sono aggeggi economici da 4 soldi, ti faccio anche presente che per quanto scadenti secondo i tuoi standard sono sempre meglio del nulla assoluto disponibile al volgo sino a qualche anno fa
ti faccio anche presente che i miei aggeggi sono meglio di tanti altri aggeggi molto costosi e difficili da reperire esistenti sino a solo qualche anno fa.


No, hai frainteso totalmente, il problema dei tubi russi NOS è che sono stati immagazzinati per 40-50 anni non si sa bene come e il datasheet è alquanto "grossolano"... per il resto fanno il loro lavoro se sono  funzionanti!
Nulla da dire sui tuoi aggeggi, è la  metodologia di misura che non va bene, inutile prendere per esempio una "misura" su un quasi beta emettitore puro come il DU dei quadri di tua suocera e pretendere di ricavarne qualcosa senza sapere COME fare la misura e senza sapere l'efficienza specifica del tubo per le varie energie dei beta, senza contare la geometria di misura, oltre a sapere  prendere la misura poi bisogna fare un po' di conticini.

TUTTI i geiger vanno abbastanza bene e pure i geiger più costosi hanno un +-10% minimo di errore, il fatto è che bisogna sapere come usarli e come interpretare i dati, è qui la vera difficoltà!  Wink

« Ultima modifica: 15 Dicembre 2016, 23:42:48 da cicastol » Loggato
cicastol
Forumista pro
***
Post: 359


« Risposta #18 il: 15 Dicembre 2016, 23:51:03 »

cicastol,
siccome mi sembra che ne mastichi ... approfitto.  Grin

Come lo vedi questo per uso hobbistico, cioè spannometrico ? :
https://www.amazon.it/GAMMA-SCOUT-Rechargeable-GAMMA-SCOUT%C2%AE-Ricaricabile-contatore/dp/B004H5Q0NA/ref=pd_sbs_60_3?_encoding=UTF8&psc=1&refRID=3F298CYMS9KTR4ZHS252

Oppure consigli suggerimenti (abbordabili) ? ... eventualmente anche testi consigliati per misurazioni "casalinghe".
Grazie in anticipo.

edit : cambiato link, scheda prodotto più completa.

Il prezzo richiesto per il gamma scout imho è una follia, per "misurazioni" casalinghe anche questo va altrettanto bene:

https://www.amazon.it/GQ-GMC-320-Plus-Radiation-Detector/dp/B013S9FO8M

Come scritto sopra il problema vero non è lo strumento ma come lo si usa!!
Loggato
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 31.255



« Risposta #19 il: 16 Dicembre 2016, 06:45:09 »

il gamma scout che io sappia usa un tubo LND712, che e' reperibile intorno ai 90 euro, dopodiche' lo puoi attaccare a uno degli aggeggi che uso anche io e con un 150 euro ti fai uno strumento paragonabile con 150 euro.

il LND712 misura anche i raggi alpha ed e' un ottimo tubo, e non sono surplus russi ma sono americani e costruiti ex novo

ma sono fragilissimi, se vuoi ti dico come lo so Cheesy


invece quello indicato da cicastol secondo me usa il solito SBM20, reperibile per una ventina di euro, e che va benissimo, 125 euro e' un prezzo abbastanza equo considerando che la seccatura peggiore di costruirsi un GM e' costruire la scatola.

se no questo costa ancora meno, ma niente scatola. funziona molto bene

http://www.ebay.com/itm/NEW-NetIO-Geiger-Counter-Embedded-Module-GC10-with-SBM-20-/182166337823?hash=item2a69f5b91f:g:42cAAOSwZ8ZW5zIM
Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 31.255



« Risposta #20 il: 16 Dicembre 2016, 06:48:43 »

sono comparazioni molto empiriche, ovviamente, e solo a livello di curiosita'.
quandanche fosse, lo strumento messo in tasca misura solo la radiazione X che si e' dispersa, ma mica potevo mettermelo in bocca tra emettitore e lastra Cheesy

sono misurazioni molto approssimative e solo a livello di curiosita', mica voglio fare dosimetria, che comunque e' anche essa una scienza relativa.


Comparazione tra la radiografia e il volo intercontinentale con la tua attrezzatura non puoi farla !  Cheesy per i fotoni a bassa energia ci vogliono le sonde LEG apposite o i tubi GM con finestra in mica, però non puoi fare dosimetria lo stesso.
Pensa che con solo UNA radiografia addominale ti becchi circa 1mSv di dose equivalente in solo 0,3 secondi di esposizione, ovvero 6 mesi di esposizione alle radiazioni naturali di media, 1mSv in 0,3s di esposizione sono un rateo di dose di circa 12Sv/h per avere una grandezza di quanto sparano le macchine a raggi X !!  Huh?

Stessa cosa per i quadri di tua suocera, di solito i coloranti a base di ossido di uranio, come suppongo sia il pigmento usato da tua suocera, emettono la maggior parte delle radiazioni sottoforma di elettroni (Beta) e la tua sonda non va bene per dosimetria beta, se un giorno passi da me e mi porti il quadro si può capire tramite spettroscopia gamma se l'ossido di uranio utilizzato è depleted (uranio impoverito dopo gli anni 40 ) oppure è naturale.


Opuscolo informativo carino e semplice:

http://www2.pv.infn.it/~montagn1/Trasp/Rad07-Dosimetria.pdf
Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 31.255



« Risposta #21 il: 16 Dicembre 2016, 07:27:43 »

una nota di colore
il tizio del laboratorio dentistico  non aveva mai visto un contatore geiger ed e' rimasto molto impressionato, e mi ha chiesto di procurargliene uno, anche per vedere se le costosissime schermature che e' stato costretto ad installare sono giustificate Cheesy

Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
cicastol
Forumista pro
***
Post: 359


« Risposta #22 il: 16 Dicembre 2016, 08:15:50 »

invece quello indicato da cicastol secondo me usa il solito SBM20, reperibile per una ventina di euro,
No, è la M4011 , cinese, praticamente +- come la SBM20 ma sono attualmente in produzione,  sui geiger nuovi commercializzati non puoi montare una sonda surplus per problemi di reperibilità e affidabilità ovviamente.

Per usi generali per divertirsi la sonda più polivalente e sensibile è la classica pancake LND tipo la 7317-7311-7312 ecc

Poi però non spaventatevi se vedete che la tazza di ceramica del cesso,le piastrelle, o i graniti in casa sono  "radioattivi"  perché normale!!  Cheesy Cheesy
Loggato
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 31.255



« Risposta #23 il: 16 Dicembre 2016, 08:48:13 »

leggo pessime recensioni della M0411, ed e' sensibile alla luce. i tubi SBM20 sono meglio e costano meno, e comunque ce ne sono a bizzeffe in circolazione, e chi li vende in genere li testa.



riguardo la pancake LND7317 e' caruccia (158 franchi piu' iva e trasporto)

http://shop.boxtec.ch/geiger-mueller-tube-lnd712-p-40255.html

ma soprattutto sono spaventosamente delicate e ti puo' scoppiare anche solo sbattendo lo sportello della auto, se ce l'hai in auto. infatti viene spedita entro un barattolo sigillato.

un tubo pancake molto sensibile e a prezzo accettabile e' il SBT10A, sempre surplus russo, tubo alpha molto sensibile.
oppure il SI8B, ne hanno prodotto a milioni (nei video di Nerd23 si vedono posti con letteralmente migliaia di questi tubi abbandonati e distrutti nelle aree intorno a chernobyl) ed e' facilmente reperibile a prezzo accettabile.

a livello di tubi nuovi non userei altro che un LND712, ma schermando la finestra di mica, che e' veramente supersensibile, il minimo urto e 90 euro se ne vanno nella spazzatura. e quando dico minimo, intendo proprio minimo, basta anche toccarlo con un foglio di carta e POP.
 
se volete comprare tubi russi su ebay vi raccomando il venditore any-devices
http://www.ebay.com/usr/any-devices?_trksid=p2057872.m2749.l2754
gli ho comprato diverse cose, le testa prima di spedirle e le impacchetta molto bene



invece quello indicato da cicastol secondo me usa il solito SBM20, reperibile per una ventina di euro,

No, è la M4011 , cinese, praticamente +- come la SBM20 ma sono attualmente in produzione,  sui geiger nuovi commercializzati non puoi montare una sonda surplus per problemi di reperibilità e affidabilità ovviamente.

Per usi generali per divertirsi la sonda più polivalente e sensibile è la classica pancake LND tipo la 7317-7311-7312 ecc

Poi però non spaventatevi se vedete che la tazza di ceramica del cesso,le piastrelle, o i graniti in casa sono  "radioattivi"  perché normale!!  Cheesy Cheesy
Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 31.255



« Risposta #24 il: 16 Dicembre 2016, 10:16:09 »

dal costruttore di uno dei contatori che uso

https://sites.google.com/site/diygeigercounter/GeigerKitFlys
Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 31.255



« Risposta #25 il: 16 Dicembre 2016, 11:38:58 »

e dimenticavo di menzionare la cosa piu' stupefacente di tutta la storia del contatore geiger trasportato a bordo di un liner:

il contatore e' passato due volte attraverso i controlli di sicurezza senza che me lo confiscassero e senza che mi facessero i soliti discorsi idioti.

stupefacente piu' che misurare 1 rem di radioattivita' Cheesy

Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
ivo
Super forumista
*****
Post: 2.303


der Weg ist das Ziel - la via è il traguardo


« Risposta #26 il: 16 Dicembre 2016, 13:07:46 »

perchè dovrebbe essere stupefacente portare strumenti di misura hobbistici?
(con i dovuti papiri spediamo anche fonti radioattive in Russia, attraverso la dogana di Muscow (ci vuole un mese, ma passa regolarmente)
Loggato
cicastol
Forumista pro
***
Post: 359


« Risposta #27 il: 16 Dicembre 2016, 13:08:36 »

stupefacente piu' che misurare 1 rem di radioattivita' Cheesy


 Cheesy Cheesy Cheesy

Loggato
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 31.255



« Risposta #28 il: 16 Dicembre 2016, 13:19:21 »

non lo devi dire a me, lo devi dire alle scimmie che lavorano negli aeroporti

mi hanno sequestrato, o meglio dire rubato, con le scuse piu' demenziali, le cose piu' disparate

secondo te un aggeggio con un display, una batteria e una specie di sigaro non lo sequestrano perche' sembra una bomba?

probabilmente ai raggi x non appariva tale se no il sequestro era garantito




perchè dovrebbe essere stupefacente portare strumenti di misura hobbistici?
(con i dovuti papiri spediamo anche fonti radioattive in Russia, attraverso la dogana di Muscow (ci vuole un mese, ma passa regolarmente)
« Ultima modifica: 16 Dicembre 2016, 15:31:03 da Crono » Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
cicastol
Forumista pro
***
Post: 359


« Risposta #29 il: 16 Dicembre 2016, 13:28:06 »

secondo te un aggeggio con un display, una batteria e una specie di sigaro non lo sequestrano perche' sembra una bomba?

Bomba 100% , sei un terrorista !    Cheesy
Loggato
Pagine: 1 [2] 3 4   Su
  Stampa  
 
Vai a:  


Copyright 2008-2016 © VFRFlight.net | Cookies and privacy policy

Powered by SMF 1.1.9 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC
XHTML | CSS | Aero79 design by Bloc