Benvenuto! Accedi o registrati.
News:
Pagine: [1]   Giù
  Stampa  
Autore Topic: Torlino aereo finisce nel fosso  (Letto 1001 volte)
0 Utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
freeantono
Super forumista
*****
Post: 748


CIAO CIAO


« il: 19 Maggio 2017, 17:39:25 »

Da un giornale locale si legge " Ancora paura al campo volo di Torlino, AEREO NEL FOSSO TRAGEDIA SFIORATA" e poi prosegue l'articolo " VOLANO A BASSA QUOTA E TOCCANO I TETTI DELLE CASE"
Dalla foto riportata sempre su questo giornale si vede una gru che procede al recupero del mezzo nel fosso. Sembra uno yak.
Loggato

Caravaggio (Bg). STING S4
squawkident
Forumista licensed
*
Post: 44


« Risposta #1 il: 19 Maggio 2017, 19:33:06 »

Loggato
Flak
Super forumista
*****
Post: 10.617


« Risposta #2 il: 19 Maggio 2017, 20:23:50 »

Quindi un aereo, uno yak-52, si trova nei guai a causa del maltempo e fa un difficile atterraggio sulla pista di Torlino, slittando e finendo in un fosso, fortunatamente senza danni agli occupanti. E invece di essere felici perché nessuno si è fatto male il paese insorge. Viviamo proprio in un mondo strano.

Giusto nel caso qualcuno dei disinformati giornalisti leggesse qui, ecco gli errori dell'articolo:
-La Legge citata circa il divieto di sorvolo di centri abitati a agglomerati è stata abrogata, ora vige il DPR 133/2010.
-Sia la norma previgente che quella vigente vietano il sorvolo di centri abitati e agglomerati agli ultraleggeri; lo yak-52 non è un ultraleggero, quindi non ha questo divieto.
-Anche se fosse stato ultraleggero l'articolo stesso parla di "scarso numero di cittadini" che risiedono in una zona industriale. Da google maps, si vedono solo capannoni e case sparse, quindi pare molto difficile che riguardi un centro abitato o un agglomerato di case.
- Non esiste alcuna norma, per ultraleggeri, aviazione generale o commerciale, che disponga una quota minima nelle fasi di decollo e atterraggio in prossimità della pista.
- La probabilità che uno degli aerei finisca in testa ad un residente non può definirsi scientificamente nulla, ma certamente può dirsi infinitamente minore a quella che lo stesso finisca sotto un'automobile.
Loggato

E Gesù rispose: Guai anche a voi, dottori della Legge, che caricate gli uomini di pesi insopportabili, e quei pesi voi non li toccate nemmeno con un dito! Luca 11,46.
marco.a
Forumista licensed
*
Post: 98



« Risposta #3 il: 19 Maggio 2017, 20:45:43 »

A torlino era basato uno yak, potrebbe essere quello, in ogni caso la zona industriale in testata pista è abitata, ma ovviamente il circuito è stato modificato proprio per evitarla, di fatto non viene mai sorvolata dai traffici che operano e dai voli scuola, ma si sa, i residenti mai contenti!
Loggato

Marco - Ex Firefox, Ex FB5 Smiley
AfricanEagle
Super forumista
*****
Post: 4.753


Happy only when flying


« Risposta #4 il: 19 Maggio 2017, 23:59:52 »

C''era prima la pista o i centri abitati?
Loggato

I miei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
marco.a
Forumista licensed
*
Post: 98



« Risposta #5 il: 20 Maggio 2017, 07:50:05 »

C''era prima la pista o i centri abitati?


è una domanda seria???

e 3 abitazioni costituiscono un centro abitato?
immagino che in finale ad Asiago, per esempio, tutti siano stati sempre attenti a fare lo slalom tra Camporovere e SanDomenico, vero??
Loggato

Marco - Ex Firefox, Ex FB5 Smiley
Mariko
Super forumista
*****
Post: 14.933


Allenatore di Cachi


« Risposta #6 il: 20 Maggio 2017, 13:31:58 »

C''era prima la pista o i centri abitati?

i centri abitati.
Quindi? Cosa vorresti dire, che se anche rispetto le norme non posso fare quello che desidero?
Loggato

Ciao
  Mariko


Mariko Bordogna - P92 Trestelle - Baialupo
Werner
Super forumista
*****
Post: 3.292


nonno STOL


« Risposta #7 il: 20 Maggio 2017, 14:13:19 »

Vuoi volare con 6, 7 o 9 tubi aperti al posto di una marmitta? Allora non meravigliarti che il legislatore ti impone 2000ft, decolli solo da aeroporto ecc.
Se invece sei un pó piú rispettoso degli altri, ti compri un ultraleggero silenziato e voli da un prato qualunque a 150m da terra.
Loggato

a NordEst di LIPB.
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 31.067



« Risposta #8 il: 20 Maggio 2017, 16:28:30 »

a me invece fanno girare le palle quelli che si costruiscono le loro case del cazzo vicino agli aeroporti

e mi levo la marmitta per dispetto


Vuoi volare con 6, 7 o 9 tubi aperti al posto di una marmitta? Allora non meravigliarti che il legislatore ti impone 2000ft, decolli solo da aeroporto ecc.
Se invece sei un pó piú rispettoso degli altri, ti compri un ultraleggero silenziato e voli da un prato qualunque a 150m da terra.
Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
cicastol
Forumista pro
***
Post: 350


« Risposta #9 il: 20 Maggio 2017, 21:03:07 »

Se invece sei un pó piú rispettoso degli altri, ti compri un ultraleggero silenziato e voli da un prato qualunque a 150m da terra.
Magari vivi nel paese delle meraviglie, nel mio piccolo posso solo dire che QUALUNQUE cosa tu possa prendere, anche l'aereo invisibile elettrico supersilenziato ad energia solare ci sarà sempre qualche caxxo di rompicoglioni che avrà da ridire qualcosa a prescindere, è l'indole dell' italico medio. 
Loggato
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 31.067



« Risposta #10 il: 20 Maggio 2017, 21:25:45 »

e' colpa tua che vai a toccare i tetti Cheesy



QUALUNQUE cosa tu possa prendere, anche l'aereo invisibile elettrico supersilenziato ad energia solare ci sarà sempre qualche caxxo di rompicoglioni che avrà da ridire qualcosa a prescindere,

Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
Werner
Super forumista
*****
Post: 3.292


nonno STOL


« Risposta #11 il: 20 Maggio 2017, 22:19:32 »

Se invece sei un pó piú rispettoso degli altri, ti compri un ultraleggero silenziato e voli da un prato qualunque a 150m da terra.
Magari vivi nel paese delle meraviglie, nel mio piccolo posso solo dire che QUALUNQUE cosa tu possa prendere, anche l'aereo invisibile elettrico supersilenziato ad energia solare ci sarà sempre qualche caxxo di rompicoglioni che avrà da ridire qualcosa a prescindere, è l'indole dell' italico medio. 

Purtroppo non hai torto.
Ma da dove sbuca questa presunzione che gli aerei sarebbero rumorosi a prescindere?
Da dove sbucano le affermazioni del tipo le donne sono tutte b..., i meridionali sono...., in Germania si mangia male dappertutto....
Di solito da delle esperienze pregresse, proiettando l' esperienza negativa vissuta ripetutamente sulla collettività assimilabile.
Per compensare una esperienza negativa ci volgliono 15 esperienze positive di pari peso.
Se voli senza marmitta continui ad alimentare le esperienze negative, fino a saldarle.
Loggato

a NordEst di LIPB.
marco.a
Forumista licensed
*
Post: 98



« Risposta #12 il: 21 Maggio 2017, 03:02:11 »

Infatti è dalla notte dei tempi che una scarrellata o un atterraggio che termina nel fosso a fondo pista, per i giornali diventano DISASTRO AEREO!
Ci sono più massaie preoccupate che piloti, e di conseguenza i giornalisti scrivono pensando al pubblico che legge, ci fosse un "disastro aereo" al minuto sai quanti giornaletti si potrebbero vendere??
Loggato

Marco - Ex Firefox, Ex FB5 Smiley
cicastol
Forumista pro
***
Post: 350


« Risposta #13 il: 21 Maggio 2017, 07:44:46 »

e' colpa tua che vai a toccare i tetti Cheesy

Touché in tutti i sensi!  Cheesy   Cheesy
Loggato
Pagine: [1]   Su
  Stampa  
 
Vai a:  


Copyright 2008-2016 © VFRFlight.net | Cookies and privacy policy

Powered by SMF 1.1.9 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC
XHTML | CSS | Aero79 design by Bloc