Benvenuto! Accedi o registrati.
News:
Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 68   Giù
  Stampa  
Autore Topic: doppiopesismo  (Letto 60294 volte)
0 Utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Flak
Super forumista
*****
Post: 11.427


« Risposta #30 il: 07 Agosto 2010, 13:06:48 »

La disponibilità di un'arma da fuoco non costituisce di per se una sicurezza in più per il comune cittadino, anzi, in alcuni casi è controproducente.
Di questo si discuteva animatamente nei forum di armi, con opinioni contrastanti, ma in generale era pacifico che utilizzare una pistola in una situazione di emergenza aveva poco a che fare con il tiro al poligono.
Il problema principale è che il cittadino comune non ha esperienza di scontri a fuoco o situazione violente, e l'impaccio che ne deriva può far si che una minaccia non particolarmente grave (ad es. una rapina che finirebbe con la sola perdita del portafoglio) può portare a conseguenze ben più gravi per lo stesso malcapitato.
Su alcuni articoli era consigliato di provare al poligono dopo aver fatto alcuni minuti di corsa per capire (a grandi linee) in quale stato ci si poteva trovare nel caso di conflitto a fuoco : palpitazioni, difficoltà di concentrazione, mani e gambe che tremano ... questo è lo stato medio (anche peggio) nel caso di minaccia improvvisa, a meno di non essere addestrati allo scopo (e spesso i criminali lo sono molto più dei comuni cittadini). In questo stato un cittadino può sparare numerosi colpi senza prendere assolutamente nessuno (molti filmati lo dimostrano) oppure non riuscire nemmeno a togliere la sicura, con la spiacevole conseguenza di ritrovarsi un malintenzionato, non di rado avvezzo alla violenza, veramente incaxxato e pronto alla reazione.
Inoltre nel caso di minaccia concreta a breve distanza è risaputo che bisogna sparare per uccidere, mai per spaventare, e questo cozza con il fatto che in collutazione, dovendo mirare alla figura, il potere di arresto di una pistola media è molto basso (anche con due o tre colpi piazzati l'aggressore può essere attivo per tutto il tempo necessario a reagire) ... diverso nel caso di carabine o pallettoni (diciamo per armi con oltre 1000 joule di energia alla bocca) che incapacitano all'istante anche in parti non vitali ... ma andare in giro con gli AK47 non mi sembra il massimo per la collettività.
Insomma ... era abbastanza condivisa l'idea che tirare fuori una pistola per strada con la sola esperienza di poligono poteva essere una fonte di guai maggiore che non averla affatto ... e questo valeva già per appassionati con notevole competenza, figuriamoci per una signora di mezza età mentre torna con la spesa.
Loggato

E Gesù rispose: Guai anche a voi, dottori della Legge, che caricate gli uomini di pesi insopportabili, e quei pesi voi non li toccate nemmeno con un dito! Luca 11,46.
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 32.736



« Risposta #31 il: 07 Agosto 2010, 18:03:23 »

la pratica e la storia dimostrano che quello che dici non e' vero, e che la presenza di armi incrementa la sicurezza.

inoltre sai bene che il potere maggiore dell'arma e' il deterrente. molti meno energumeni attaccherebbero la gente se sapessero che potrebbero avere una arma, e che altri cittadini intorno potrebbero averne altre.

ricordati che il 99% delle persone sono oneste, solo l'1% o meno sono dei criminali violenti. purtroppo, costoro sono anche i soli che spesso portano armi, e sinceramente non mi aspetto da nessuno di rischiare la pelle per 1500 euro al mese.

comunque io non ho mai detto che vorrei liberalizzare le armi, come tutti regolarmente mi mettono in bocca quando dico che dovrebbe essere permesso agli onesti cittadini di poter girare armati.

ma e' innegabile che ottenere un porto di arma e' pressoche impossibile, nonostante esso richieda numerosi certificati e corsi

una domanda: ma veramente secondo voi il poliziotto medio ha un addestramento all'uso delle armi superiore a quello di un qualunque cittadino?





La disponibilità di un'arma da fuoco non costituisce di per se una sicurezza in più per il comune cittadino, anzi, in alcuni casi è controproducente.
Di questo si discuteva animatamente nei forum di armi, con opinioni contrastanti, ma in generale era pacifico che utilizzare una pistola in una situazione di emergenza aveva poco a che fare con il tiro al poligono.
Il problema principale è che il cittadino comune non ha esperienza di scontri a fuoco o situazione violente, e l'impaccio che ne deriva può far si che una minaccia non particolarmente grave (ad es. una rapina che finirebbe con la sola perdita del portafoglio) può portare a conseguenze ben più gravi per lo stesso malcapitato.
Su alcuni articoli era consigliato di provare al poligono dopo aver fatto alcuni minuti di corsa per capire (a grandi linee) in quale stato ci si poteva trovare nel caso di conflitto a fuoco : palpitazioni, difficoltà di concentrazione, mani e gambe che tremano ... questo è lo stato medio (anche peggio) nel caso di minaccia improvvisa, a meno di non essere addestrati allo scopo (e spesso i criminali lo sono molto più dei comuni cittadini). In questo stato un cittadino può sparare numerosi colpi senza prendere assolutamente nessuno (molti filmati lo dimostrano) oppure non riuscire nemmeno a togliere la sicura, con la spiacevole conseguenza di ritrovarsi un malintenzionato, non di rado avvezzo alla violenza, veramente incaxxato e pronto alla reazione.
Inoltre nel caso di minaccia concreta a breve distanza è risaputo che bisogna sparare per uccidere, mai per spaventare, e questo cozza con il fatto che in collutazione, dovendo mirare alla figura, il potere di arresto di una pistola media è molto basso (anche con due o tre colpi piazzati l'aggressore può essere attivo per tutto il tempo necessario a reagire) ... diverso nel caso di carabine o pallettoni (diciamo per armi con oltre 1000 joule di energia alla bocca) che incapacitano all'istante anche in parti non vitali ... ma andare in giro con gli AK47 non mi sembra il massimo per la collettività.
Insomma ... era abbastanza condivisa l'idea che tirare fuori una pistola per strada con la sola esperienza di poligono poteva essere una fonte di guai maggiore che non averla affatto ... e questo valeva già per appassionati con notevole competenza, figuriamoci per una signora di mezza età mentre torna con la spesa.
Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 32.736



« Risposta #32 il: 07 Agosto 2010, 18:35:31 »

mi fa comunque molta impressione il fatto che il vostro cinismo e' ormai arrivato a livelli cosi' cronici da trovare accettabile che un energumeno ammazzi a pugni una povera ragazza di passaggio e che troviate il modo di discettare dottamente dei pro e contro del permettere al servo della gleba di poter portare un arma che eventualmente puo' servire a prevenire un crimine

sono veramente allibito. con la scusa dei possibili eventuali incidenti, e con la scusa che un civile non potra' mai imparare a maneggiare una pistola, si accettano crimini efferati come questo.

il bello e' che alla fine a sto tizio non faranno nulla.

che vergogna.
Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
104ttrista
Ospite
« Risposta #33 il: 07 Agosto 2010, 19:22:14 »

Se sto tizio è folle non ha colpe se è lucido va dentro. Mi chiedo se Crono ha fatto il militare dato che mi pare non abbia idea di cosa significhi dare armi a una massa di gente...almeno a naja c.era la disciplina (che non bastava).  @Flyduck non parlo dei barellieri, ma di tutti. Nessuno è intervenuto quindi siamo una città di vigliacchi, la favola di un intervento sicuro non deve valere sempre in certi casi fanculo i manuali.
Loggato
Flyerduck
Moderatore
Super forumista
*
Post: 5.382


"Complessi di inferiorità? Hai dubbi? Buchi neri?"


WWW
« Risposta #34 il: 07 Agosto 2010, 19:26:18 »

@Flyduck non parlo dei barellieri, ma di tutti. Nessuno è intervenuto quindi siamo una città di vigliacchi, la favola di un intervento sicuro non deve valere sempre in certi casi fanculo i manuali.
Le persone citate come non intervenute sono quelle, più generici passanti.

Tu, da passante, cosa avresti fatto?
Sinceramente, però:  non dirmi che andavi a dargli tu un pugno perché non ci credo.
Loggato

Giorgio "Flyerduck" Sterrantino - AS Massalengo (LO)  - SUVannah VG

"Giorgio, di fatto, non è più moderatore da parecchio, anche se si tiene il cappellino."
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 32.736



« Risposta #35 il: 07 Agosto 2010, 20:01:26 »

stracazzo

ma dove ho mai detto di DARE ARMI A CHICCHESSIA!!!!

ho detto:

se uno vuole munirtsi di una arma e portarla addosso, e se ha i requisiti fisici e psichici perche cazzo non deve poterlo fare?

perche' c'e' rischio di incidenti? ma che stronzata sarebbe mai questa? adesso invece c'e' una certezza: che qualunque energumeno  o criminale fa quello che vuole e nessuno ci puo' fare niente.

perche' tu disarmato avresti affrontato a mani nude un pugile? no, e manco tutti gli altri che hanno assistito al massacro, e ci sono voluti otto poliziotti per immobilizzarlo.

godetevi le foto.

http://www.ilgiornale.it/fotogallery/milano_pugile_massacra_donna/milano-pugile-ucraino-donna-massacrata/gallery=2259-foto=1-slideshow=0




Se sto tizio è folle non ha colpe se è lucido va dentro. Mi chiedo se Crono ha fatto il militare dato che mi pare non abbia idea di cosa significhi dare armi a una massa di gente...almeno a naja c.era la disciplina (che non bastava).  @Flyduck non parlo dei barellieri, ma di tutti. Nessuno è intervenuto quindi siamo una città di vigliacchi, la favola di un intervento sicuro non deve valere sempre in certi casi fanculo i manuali.
Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 32.736



« Risposta #36 il: 07 Agosto 2010, 20:15:11 »

ed ecco la storia assurda che avevo trovato su una rivista del settore

questa sarebbe la gente incaricata di proteggere la popolazione, gli unici con la competenza di avere a che fare con le armi

buona lettura

http://www.gianmarco.com/varie/storiaassurda.pdf
« Ultima modifica: 07 Agosto 2010, 20:22:38 da Crono » Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
104ttrista
Ospite
« Risposta #37 il: 07 Agosto 2010, 20:18:09 »

Crono io di pugili ne ho affrontati tanti e ho perso il conto di quanti incontri. Ora ho la pancia, sono vecchio, senza fiato e rimbambito...ma se vedo certe cose non riesco a star fermo e giudico chi lo fa un vigliacco. Magari avrei preso il cric...ormai se tiro un pugno mi strappo, ho la tecnica ma non più i muscoli.
Loggato
radivi
Forumista senior
****
Post: 468


Non Respirare !


« Risposta #38 il: 07 Agosto 2010, 20:23:54 »

Crono, non continuare nell'errore:
1) se ti dico che per portare un'arma ci vuole addestramento, non vuol dire che il semplice cittadino non può averla. OGGI il semplice cittadino non può averla, e ti chiedono solo carte. La legge attuale, per me, è sbagliata, come pure la tua semplicistica soluzione.
2) come
Citazione
stracazzo
ti viene in mente di dire che siccome non sono d'accordo con la tua posizione, diciamo da sempliciotto, allora vuol dire che trovo plausibile che uno stronzo picchi a morte una povera donna !!:o Shocked Angry Angry Angry Angry

Quando spegni il cervello sei insopportabile
Loggato

Raffaele Di Virgilio  per ora di nuovo a terra :-(
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 32.736



« Risposta #39 il: 07 Agosto 2010, 20:36:06 »

il mio cervello e' accesissimo

qui si continua nel malinteso che una arma te la deve dare qualcuno. invece no, te la compri, te la prendi da solo, e dovrebbe essere permesso, a chi ha i requisiti, poterne avere una. tu ti trasformeresti in un serial killer se ti compri una beretta? o ti spareresti un piede?


scusa ma secondo te i poliziotti invece sono gente speciale, con poteri eccezionali, e  addestrati all uso delle armi? forse in qualche film, forse i gruppi di elite, ma non certo i poliziotti che pattugliano le strade nella vita reale

ma hai mai visto una pistola? ha meno controlli di un groppino, la impugni, tiri il grilletto e quella spara. ma che razza di superpoteri sono necessari per fare una cosa del genere? e che bisogna avere una terza gonade per addestrarsi in qualche poligono IPSC, che e' anche divertente?

vabbeh, a te che ti frega, mica sei una donna magari da 50 chili, che chiunque ti mette le mani addosso e ti rovina


Crono, non continuare nell'errore:
1) se ti dico che per portare un'arma ci vuole addestramento, non vuol dire che il semplice cittadino non può averla. OGGI il semplice cittadino non può averla, e ti chiedono solo carte. La legge attuale, per me, è sbagliata, come pure la tua semplicistica soluzione.
2) come
Citazione
stracazzo
ti viene in mente di dire che siccome non sono d'accordo con la tua posizione, diciamo da sempliciotto, allora vuol dire che trovo plausibile che uno stronzo picchi a morte una povera donna !!:o Shocked Angry Angry Angry Angry

Quando spegni il cervello sei insopportabile
Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
radivi
Forumista senior
****
Post: 468


Non Respirare !


« Risposta #40 il: 07 Agosto 2010, 22:27:04 »

Guarda bene, ce l'hai ancora spento. Quando lo riaccendi leggi il seguito:
1) Un'arma è fatta per fare molto male, e per assurdo che sia facile da maneggiare non è affatto un vantaggio.
2) il problema (l'ho già scritto, ma non leggi ) non è andare a segno, ma saper "comportarsi" in situazioni di pericolo e in mezzo alla gente. Niente di fantascientico, ma bisogna imparare e verificare. Diversamente i problemi aumentano.
3) Conosco ed ho usato le armi da fuoco. Ma me lo hanno dovuto insegnare, per bene.
Perciò, fidati: un cellulare è più difficile da maneggiare, ma più semplice da usare.
Spero che la differenza dei due verbi ti venga chiara. Diversamente non ci capiremo mai .
Se per te basta saper tirare un grilletto per poter andare in giro armato, mi prendo l'impegno di amputarti entrambi gli indici e i medi: staremo tutti più al sicuro.
Perchè vedi che adesso è come vuoi tu: chi ha i requisiti si compra il ferro e amen.
Ma i requisiti sono carta e "conoscenze".Basta. Ed è sbagliato.
Devi essere addestrato, non tanto al "tirare", ma a "cosa fare" in determinate situazioni. Non ci vuole la terza gonade. Ma ci vuole addestramento, come per moltissime cose.
Ma purtroppo oggi è come tu auspichi: hai i requisiti? Paghi e  hai l'arma.
Contento?
Io no.

PS. Se ancora non va, fai un reboot a freddo
Loggato

Raffaele Di Virgilio  per ora di nuovo a terra :-(
104ttrista
Ospite
« Risposta #41 il: 07 Agosto 2010, 22:55:11 »

San radivi !!
Loggato
aguaplano
Forumista certified
**
Post: 154



« Risposta #42 il: 07 Agosto 2010, 23:16:02 »

Se estrai un arma da fuoco devi essere pronto ad usarla... senza esitazioni.
Altrimenti è meglio non averla.

Marco
Loggato

Marco Reali - basato a Speziana (PV)
McPecos
Super forumista
*****
Post: 1.617



WWW
« Risposta #43 il: 07 Agosto 2010, 23:22:31 »

Senza essere pistoleri del west o snipers dei marines, se la diffusione delle armi fosse più estesa, è indubbio che un delinquente ci penserebbe X volte di più prima di fare il coglione.

Tutte queste discussioni e tecnicismi politically correct partono dal presupposto che i cattivi non siano poi così cattivi e che dietro ad ogni cosa ci sia un perchè in qualche modo giustificabile (il chè è anche vero).
Un fermo però ci vuole e qualche stangata in mezzo ai denti anche a costo di ledere le libertà di qualche coglione non ci starebbe male. Anzi...
Loggato

Mirco Pecorari
Crono
Ragazzaccio
Super forumista
*****
Post: 32.736



« Risposta #44 il: 07 Agosto 2010, 23:25:34 »

risultato: uno scemo scende in strada e massacra a cazzotti una passante.

nessuno fa nulla, il tizio e' grosso e pericoloso.

la passante muore una morte orribile. a 41 anni, e senza aver avuto alcuna colpa. almeno chi si schianta con il suo ULM si stava divertendo.

la polizia arriva tardi, come al solito, d'altro canto mica possono essere ovunque.

tutto va bene cosi', usare armi e' solo per gli eletti delle forze dell'ordine. gli altri possono solo morire, o assistere al massacro senza aver la possibilita' di fare nulla.

vi auguro solo di non trovarvi con una banda di malfattori in casa, che vi violentano tutte le donne e magari anche voi perche' avete un bel culetto, desiderando di poter aver avuto la possibilita' di difendervi, possiobilita' negatavi da un branco di benpensanti che inorridiscono di fronte all'idea che un onesto cittadino possa difendere se stesso, i propri cari e i propri beni, ma che sbadigliano di fronte al massacro di donne indifese che stavano solo facendosi i fatti loro


http://www.ilgiornale.it/interni/capri_stuprata_17enne_francese_vacanza/cronaca-violenza-17enne-capri-stuprata-francese/07-08-2010/articolo-id=465938-page=0-comments=1



Loggato

We use 43 muscles to frown, 17 to smile, and 2 to pull a trigger. I'm lazy and I'm tired of smiling.
Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 68   Su
  Stampa  
 
Vai a:  


Copyright 2008-2016 © VFRFlight.net | Cookies and privacy policy

Powered by SMF 1.1.9 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC
XHTML | CSS | Aero79 design by Bloc