Benvenuto! Accedi o registrati.
News:
Pagine: 1 ... 3 4 [5]   Giù
  Stampa  
Autore Topic: Quella strana sensazione quando si vola in montagna...  (Letto 8867 volte)
0 Utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Mariko
Super forumista
*****
Post: 15.549


Allenatore di Cachi


« Risposta #60 il: 31 Maggio 2016, 16:53:01 »

Non si tratta di azzardo ma di conoscenza di quella specifica condizione in quel posto in quel giorno che ho sfruttato per fare in assoluta sicurezza un video dalle sembianze volutamente più "estreme".
Come Ragno ha già illustrato, la riflessione che tanto auspichi lui l'ha fatta ed ha giudicato che il volo poteva svolgersi in sicurezza.
Loggato

Ciao
  Mariko


Mariko Bordogna - P92 Trestelle - Baialupo
babbonatale
Super forumista
*****
Post: 2.527


Ride well, shoot straight, and speak the truth..


« Risposta #61 il: 31 Maggio 2016, 18:07:09 »

Non si tratta di azzardo ma di conoscenza di quella specifica condizione in quel posto in quel giorno che ho sfruttato per fare in assoluta sicurezza un video dalle sembianze volutamente più "estreme".
Come Ragno ha già illustrato, la riflessione che tanto auspichi lui l'ha fatta ed ha giudicato che il volo poteva svolgersi in sicurezza.


... e se la riflessione l' ha gia' fatta vuol dire che ne rifara' un' altra

oggi non e' giornata Mariko
Loggato

babbonatale-Milano-VDS Avanzato-ex PPL ex PPL(H)-CTSW "the Hangar Queen"
giadife
Forumista licensed
*
Post: 32



« Risposta #62 il: 31 Maggio 2016, 20:42:44 »

Sono consapevole del rischio ipossia e di conseguenza cerco di limitare al massimo queste quote ma piuttosto che finire in un cumulo in piena montagna cerco di volarci sopra sempre se proprio non ho alternative ovviamente che cerco come tutti di prevenire.
Quando si fa una tratta lunga 2/3 ore a me capita spesso non è facile specie in estate prevenire la formazione di cumuli  perché avviene in modo rapido come tutti sappiamo. In ogni caso la turbolenza in montagna mi mette molto a disagio anche per questo cerco di fare quote alte .
Loggato

PA28R201T-PPL-COMPLEX-TURBO-MEP/SEP-VFR/N
Dario
Forumista certified
**
Post: 139


-*-


« Risposta #63 il: 15 Giugno 2016, 01:08:22 »

Dico la mia dopo aver letto qualche libro di psicologia aeronatica e dopo essermi interessato al mio  disagio di volare da solo poi superato. (istruttore)
Saro' breve:
esiste la paura di avere paura e quella prima o poi arriva altro che si supera
volare da soli di solito amplifica le sensazioni negative
la turbolenza per alcuni è impotenza
la ritornite(basta torno indietro non ce la faccio)
iperventilazione sotto stress sotto modesto carico di lavoro
Gli Americani consigliano un urlo fortissimo per scaricare tutto
e poi se nella vita privata le cose non vanno bene si guarda fuori e ci si domanda : ma che ci sto a fare io qua sopra?
Siamo esseri umani che fanno qualcosa di speciale senza essere notati ma lo fanno
Dario

Loggato

Bussola ed orologio pastasciutta e vino
babbonatale
Super forumista
*****
Post: 2.527


Ride well, shoot straight, and speak the truth..


« Risposta #64 il: 15 Giugno 2016, 17:05:14 »

Dico la mia dopo aver letto qualche libro di psicologia aeronatica e dopo essermi interessato al mio  disagio di volare da solo poi superato. (istruttore)
Saro' breve:
esiste la paura di avere paura e quella prima o poi arriva altro che si supera
volare da soli di solito amplifica le sensazioni negative
la turbolenza per alcuni è impotenza
la ritornite(basta torno indietro non ce la faccio)
iperventilazione sotto stress sotto modesto carico di lavoro
Gli Americani consigliano un urlo fortissimo per scaricare tutto
e poi se nella vita privata le cose non vanno bene si guarda fuori e ci si domanda : ma che ci sto a fare io qua sopra?
Siamo esseri umani che fanno qualcosa di speciale senza essere notati ma lo fanno
Dario



...si chiama sensory overload ovvero sovraccarico sensoriale

un po' ci si abitua ed un po' si supera con il ragionamento ed una buona preparazione

il senso di insicurezza puo' essere di due tipi quella reale (troppo per la tua preparazione) o presunta (sei preparato e pronto a fare e valutare ma sei preoccupato, per non dire un pelo di fifa) nel dubbio meglio rispettare entrambi e andare per gradi.

attenzione che il sensory overload puo' comportare qualche conseguenza passeggera nella vita normale...nervosismo insonnia irritabilita' impotenza etc.
Loggato

babbonatale-Milano-VDS Avanzato-ex PPL ex PPL(H)-CTSW "the Hangar Queen"
Pagine: 1 ... 3 4 [5]   Su
  Stampa  
 
Vai a:  


Copyright 2008-2016 © VFRFlight.net | Cookies and privacy policy

Powered by SMF 1.1.9 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC
XHTML | CSS | Aero79 design by Bloc